Da iOS 17 a WatchOS 10: tutte le novità in arrivo dal mondo Apple

Mobile

19 Settembre 2023

Condividi su:
Versione breve 45
iOS17

Ieri Apple ha rilasciato il sistema operativo iOS 17, tutti i device compatibili possono quindi essere aggiornati per poter accedere alle nuove funzioni. Nessun grande cambiamento in arrivo, nessuna rivoluzione, ma solo alcune modifiche per rendere l’esperienza dell’utente più performante e intuitiva. In contemporanea all’uscita del nuovo sistema operativo iOS 17, Apple lancia IPadOS 17, che introdurrà funzioni già presenti nell’iPhone, come schermate di blocco personalizzabili (mai state disponibili per l’iPad) e molto altro ancora. Scopriamo insieme quali sono.

Versione completa 1
Condividi su:

Tutte le novità di IOS 17 per iPhone

Dopo l’ultima uscita dell’iPhone 15, Apple ha lanciato l’aggiornamento del sistema operativo iOS 17, disponibile in tutto il mondo e su tutti gli iPhone compatibili, ovvero:

iPhone 15, iPhone 15 Pro, iPhone 15 Pro Max, iPhone 15 Plus iPhone 14, iPhone 14 Plus, iPhone 14 Pro, iPhone 14 Pro Max, iPhone 13, iPhone 13 Mini, iPhone 13 Pro, iPhone 13 Pro Max; iPhone 12, iPhone 12 Mini, iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max; iPhone 11, iPhone 11 Pro e 11 Pro Max; iPhone Xs, Xs Max, iPhone Xr e iPhone SE modello 2020.

Vi anticipiamo già che non c’è nessuna rivoluzione nel nuovo OS, ma importanti perfezionamenti in grado di rendere l’utilizzo dell’iPhone molto più semplice e coinvolgente per l’utente. 

  • Il primo importante miglioramento riguarda la funzione “StandBy”, che consente all’iPhone, quando è in carica in posizione orizzontale, di trasformarsi in uno Smart Display, dal quale poter visualizzare in anteprima tutte le informazioni più importanti come le previsioni del meteo, il calendario e tutti i widget personalizzabili. Questi ultimi diventeranno poi interattivi anche nella schermata home con ulteriori funzionalità.
  • Tra le novità più attese troviamo “NameDrop”, una nuova funzione legata ad Airdrop che consente di condividere i contatti con qualcuno avvicinando i due iPhone (o con un altro dispositivo). 
  • Uno dei cambiamenti più evidenti in arrivo su iPhone con iOS 17 riguarda le schede di contatto personalizzate con le quali l’iPhone riceve le chiamate. Si chiama “Contact Posters” la nuova funzione introdotta da Apple che consente di modificare i contatti  (sia da parte di chi chiama sia da parte di chi salva il numero in rubrica). Sarà l’utente stesso a scegliere in che modo presentarsi.
  • Per quanto riguarda, invece, i servizi di localizzazione, utility e sicurezza personale iOS 17 renderà possibile utilizzare le mappe offline, se precedentemente salvate, con tutte le funzionalità di quelle online come orari, indicazioni stradali e sui mezzi pubblici. Ci sarà la possibilità di mandare un messaggio automatico attraverso la funzionalità “Check In” a tutti contatti utili selezionati precedentemente affermando che stiamo bene o siamo arrivati a una destinazione.

E per IPadOS 17? 

Le più importanti novità, invece, per quanto riguarda l’iPad hanno a che fare con la schermata di blocco, che avrà nuove opzioni disponibili per essere personalizzata, per fornire all’utente la possibilità di sfruttare in modo completo il display e inserire i propri widget, che diventano anch’essi interattivi. 

Il nuovo sistema operativo utilizza il machine learning per identificare i campi di testo dei  PDF per modificarli direttamente. Anche le funzionalità dell’app “Note” sono state ampliate: grazie ai nuovi aggiornamenti, infatti, sarà possibile lavorare anche su PDF in condivisione con altri utenti. Alcune funzioni disponibili per l’iPad coincidono con quelle già affrontate per quanto riguarda l’iPhone, come per esempio le mappe offline. 

Gli iPad compatibili al nuovo sistema operativo sono:

iPad Pro 12,9″ (2ª generazione e successive), iPad Pro 10,5″ e 11″ (1ª generazione e successive), iPad Air (3ª generazione e successive), iPad (6ª generazione e successive), iPad mini (5ª generazione e successive)

WatchOS 10: widget orizzontali e non solo 

Anche il sistema operativo dell’Apple Watch viene aggiornato con WatchOS 10: maggiori informazioni visualizzate contemporaneamente e un’interazione più immediata. La novità più importante in arrivo, infatti, riguarda il sistema di widget orizzontali che compaiono nella parte bassa dello schermo facendo ruotare la corona presente sul lato di Apple Watch. Così facendo è possibile avere le informazioni importanti disponibili in ogni momento scorrendo da una scheda e l’altra. La scelta dei widget avviene in automatico da un sistema di intelligenza artificiale, ma è possibile modificare manualmente la disposizione di un widget preferito: i widget che compariranno all’utente nei diversi momenti della giornata saranno dinamici e rilevanti in base al contesto e al momento della giornata, grazie alla rotazione del Digital Crown. 

Tutte le funzioni delle app native sono state potenziate: l’app “Salute”, per esempio, diventa più efficiente per il monitoraggio quotidiano, sia della salute fisica sia mentale: offre sessioni di respirazione guidata più personalizzate, aiutando gli utenti a rilassarsi e a ridurre lo stress.

Gli Apple Watch compatibili sono:

Apple Watch Series 4, Apple Watch Series 5, Apple Watch SE, Apple Watch Series 6, Apple Watch Series 7, Apple Watch Series 8, Apple Watch Ultra.

In conclusione

La linea tracciata da Apple con gli aggiornamenti è piuttosto chiara ed è coerente con quanto fatto finora. Anche quest’anno, le nostre aspettative non sono state deluse. Nessuna rivoluzione eclatante, ma importanti miglioramenti e tante funzionalità introdotte in grado di rendere ogni giorno quello che facciamo più semplice.


Ogni giorno, Synesthesia, grazie al lavoro di team esperti, sviluppa applicazioni mobile all’avanguardia per i propri clienti e per i propri partner. Scopri le nostre come all’interno di questa pagina dedicata.

Contattaci

Immagineremo insieme il tuo progetto

Lo realizzeremo con amore e passione
Il nostro team è a tua disposizione

Iscriviti alla nostra
newsletter

Il modo migliore per rimanere in contatto con noi

Privacy Policy