Blog > News & Partnership | 30 Settembre 2019

Miacar: intervista a Lorenzo Sistino

miacar e-commerce

Startup ed innovazione: i nostri partners si raccontano

Lorenzo Sistino dopo aver lavorato per oltre 25 anni in Fiat e Fca è diventato fondatore e amministratore di Miacar, la startup piemontese che ha applicato il format dell'e-commerce all'acquisto delle automobili.

Il 18 Settembre 2019 alla galleria d'arte Gagliardi e Domke si è tenuta una conferenza stampa con lo scopo di presentare i risultati della ricerca condotta online negli ultimi mesi: chi è l'utente medio di Miacar? Perchè l'acquisto online di macchine sta aumentando notevolmente?

 

Lorenzo Sistino presenta i dati di MiaCar

 

Sistino spiega che, a differenza di quanto si possa immaginare, coloro che acquistano su internet un'automobile sono in media la stessa tipologia di consumatori presenti sul mercato tradizionale.
Non si tratta quindi solo di millenials abituati alle tecnologie, ma anche di over 60 con meno dimestichezza con il mondo digitale e con gli acquisti in rete: Il 52% ha almeno 50 anni e quasi il 20% supera i 60 anni.

Quello che rende l'idea di Miacar vincente e che favorisce un continuo aumento delle vendite attraverso il suo e-commerce, è prima di tutto la convenienza per il consumatore: su Miacar macchine nuove o a km 0 possono raggiungere fino al 40% di sconto.

 

Questo è possibile grazie ad un ecosistema finemente organizzato che permette a 105 concessionari ufficiali in Italia di mettere a disposizione i propri prodotti con un progressivo incremento di sconto all'aumentare della distanza tra quest'ultimo e il potenziale acquirente.
Una volta pagata una percentuale equivalente circa al 2% del costo complessivo della macchina, Miacar offre infatti prodotti in tutta Italia con la possibilità di scegliere se andare a ritirare l'auto di persona oppure utilizzare il servizio di consegna a domicilio.

 

miacar e-commerce automobili

 

Questo sistema risulta così semplice, immediato e pratico per il consumatore che, racconta Sistino tra le curiosità della startup, Miacar ha venduto un'automobile ad un cliente residente addirittura a Chicago, che dopo averla comprata ha chiesto che fosse consegnata alla sorella, residente ad Agrigento, per il giorno del suo compleanno.

 

Synesthesia, che si è occupata in prima istanza della creazione dell'e-commerce iniziale di Miacar e che continua a seguire la startup con attività di digital marketing, ha chiesto a Lorenzo Sistino di raccontare la sua esperienza dallo stato embrionale della startup fino ai primi successi.

 

miacar intervista sistino

 

Com'è nata l'idea di Miacar?

"L'idea di Miacar è nata da un bisogno del consumatore, che ho avuto modo di riscontrare duranti gli anni dedicati a lavorare in questo ambito. Ovvero il bisogno di evitare il disagio e la perdita di tempo della negoziazione che avviene quando ci si reca in uno o più concessionari per comprare un'automobile. L'idea di Miacar quindi è quella di semplificare il processo di acquisto dell'auto rendendolo più facile, più conveniente e più trasparente."

 

Qual è il maggior punto di forza di Miacar?

"La possibilità del cliente di capire esattamente quanto spende, avere a disposizione immediata tutte le informazioni necessarie senza muoversi da casa, con la certezza di star acquistando da un concessionario ufficiale."

 

Quali sono state le più grandi difficoltà incontrate da Miacar fino ad ora?

"Miacar è stato il primo sito a permettere un vero e proprio acquisto online, con tanto di transazione. Come ogni innovazione l'ostacolo iniziale è quello della visibilità: farsi conoscere dai clienti e rendere per loro questa operazione, complessa e impegnativa, il più semplice possibile. Direi che ci siamo riusciti, grazie anche ai nostri partner tra cui il primo e il più importante, ovvero Synesthesia."

 

Qual è il successo più gratificante per Miacar?

"Sicuramente leggere le recensioni dei nostri clienti: ci avvaliamo di Feedaty, un ente terzo che certifica le valutazioni. Vedere risultati così alti (4,9 su 5) espressi da clienti soddisfatti è sicuramente un feedback importante e positivo che ci dà il carburante per continuare con entusiasmo e impegno."

 

In che modo Synesthesia ha portato valore a Miacar?

"A partire dalla fase di ideazione e progettazione Synesthesia è stata un supporto fondamentale nella realizzazione della nostra piattaforma eCommerce e nelle sue successive evoluzioni. Synesthesia è stato il seme di Miacar e rimane, oltre che un nostro socio, uno dei nostri advisor e partner tecnici privilegiati".

 

 

Condividi l'articolo su:
icon_fb icon_twitter
contattaci

progettiamo e facciamo crescere la tua startup

INCONTRIAMOCI

SYNESTHESIA AFFIANCA I PROPRI PARTNER PROGETTANDO, CREANDO E CONDIVIDENDO RISULTATI CONCRETI.

INCONTRIAMOCI
Synesthesia srl © 2018 - P.IVA 10502360018 Reg.Impr: IT-10502360018 - REA: TO1138546 Cap.Soc.: 10000€ i.v.
Privacy Policy