Blog > Mobile & App | 09 Ottobre 2019

iPadOS: iOS 13 introduce il sistema operativo dedicato per iPad

Il 24 settembre 2019 è stata rilasciata la versione del nuovo sistema operativo iPadOS: una versione di iOS 13 creata appositamente per iPad.

Novità per gli utenti iPad

Lo scopo di questo cambiamento rivoluzionario è la possibilità di unire la semplicità di utilizzo tipica del tablet avendo però a disposizione anche una serie di funzionalità più vicine a quelle dei notebook.

Split View: la possibilità di suddividere lo schermo per visualizzare e lavorare su elementi diversi e quindi agevolare il multitasking.

Slide Over: permette di utilizzare più applicazioni in alternanza, senza perdere di vista quella su cui non si sta lavorando.

Exposè: selezionando l’app nel dock è possibile visualizzare tutti gli spazi dove è attualmente aperta.

Sidecar: l’iPad funge da secondo schermo touch per il mac a tutti gli effetti, anche wireless. Può infatti essere utilizzato anche come mirror lontano dalla macchina a cui è collegato e, per le app che supportano la funzionalità grafica, utilizzare la Apple Pencil su iPad.

Gesture: nuove gestures sono disponibili su iPadOS: è possibile per esempio utilizzare due dita per spuntare più caselle in una lista, utilizzare una nuova e più flessibile modalità di drag and drop, copiare e incollare con tre dita, muovere le dita verso destra o sinistra per andare avanti e indietro nelle modifiche di un documento e altre features utilizzando addirittura 4 o 5 dita.

Pencil: come è stato già accennato parlando di Sidecar, la Apple pencil dà la possibilità all’utente di utilizzare in modo completo e preciso le funzionalità grafiche delle applicazioni, sfruttando la sensibilità dello schermo touch per scrivere, disegnare o apportare modifiche a file multimediali.

Novità per gli sviluppatori

iPadOS mette a disposizione la possibilità di portare le app compilate per iPad su Mac (a partire da Catalina): le app condividono lo stesso progetto e lo stesso codice sorgente, quindi è possibile convertire in modo efficiente le funzionalità di classe desktop dell’app per iPad e aggiungerne altre solo per Mac (in questo modo tutte le modifiche apportate vengono tradotte in entrambe le piattaforme). L’app Mac creata funziona quindi in modo nativo, utilizzando gli stessi framework, risorse e persino ambiente di runtime delle app create solo per Mac.

Sidecar
Gli utenti possono utilizzare iPad come display secondario insieme a Mac e disegnare con Apple Pencil su iPad, tutto senza la necessità da parte degli sviluppatori di apportare modifiche all’applicazione: è sufficiente attivare la funzionalità Tablet Events in AppKit per abilitare l’utilizzo completo del disegno su tablet.

CONTATTACI

PROGETTIAMO E SVILUPPIAMO INSIEME LA VOSTRA PROSSIMA APP

parliamone insieme

SYNESTHESIA AFFIANCA I PROPRI PARTNER PROGETTANDO, CREANDO E CONDIVIDENDO RISULTATI CONCRETI.

parliamone insieme
Synesthesia srl © 2018 - P.IVA 10502360018 Reg.Impr: IT-10502360018 - REA: TO1138546 Cap.Soc.: 10000€ i.v.
Privacy Policy