Home > Blogs > Synesthesia è partner tecnologico della Global Game Jam di Torino

Synesthesia è partner tecnologico della Global Game Jam di Torino

Dal 20 al 22 gennaio Synesthesia sarà presente, in veste di partner tecnologico, alla 4a edizione torinese della Global Game Jam.

Promossa da T-Union, la Global Game Jam è la Jam più importante nel mondo del gaming che ogni anno propone di mettersi in gioco per innovare, collaborare e sperimentare.

Sono attesi tra i 200 e i 250 jammer all’evento che avrà luogo in Toolbox Coworking, il grande hub di innovazione e creatività di Torino che, con le sue sale eventi e gli spazi di socializzazione condivisi, costituisce la location ideale per questa iniziativa.

Nel weekend dedicato all’evento, i professionisti di varie discipline e gli appassionati di videogames hanno la possibilità di incontrarsi con gli sviluppatori di giochi contemporaneamente in più di 80 paesi al mondo e 600 sedi locali per dare vita a nuovi videogames e creare nuove community.

Anche quest’anno T-Union ha organizzato una serie di incontri e talk tenuti da esperti dell’industria videoludica italiana e internazionale, che precederanno l’inizio della Jam venerdì pomeriggio. Dalle ore 11.00 in poi sarà possibile ascoltare e dialogare con: Marco Mazzaglia, Marco Lago, Paolo Chiaramello, Luca Musso, Emanuela Zilio, Devis Rossini.

Sponsor ufficiale della GGJ torinese è anche quest’anno Event Horizon. Per partecipare alla Jam non è richiesta alcune esperienza o formazione particolare e l’evento è completamente gratuito. È necessario portare con sé i propri strumenti tecnologici per poter dare vita ai nuovi videogiochi e quanto necessario per “sopravvivere” alle 48 ore in full immersion. Una Jam è un’esperienza divertente, emozionante e impegnativa che va affrontata con lo spirito e con il corpo preparati. Per saperne di più, è possibile visionare le slides ironiche e dissacranti pubblicate da Marco Giammetti di Hypothermic Games, docente ospite alla Digital Bros Game Academy.

Dalla prima edizione della GGJ al 2016 sono stati sviluppati globalmente oltre 24.000 giochi, dei quali 6866 solo durante l’ultima edizione, con un aumento annuo tra il 20 e il 50%. Ogni anno, alcuni dei prototipi sviluppati durante la Jam torinese hanno trovato un publisher che ne ha consentito la realizzazione definitiva e il lancio sul mercato. La partecipazione di nuovi creativi e professionisti all’edizione 2017 permetterà all’edizione GGJ torinese di migliorare ancora, accrescendo le capacità, le possibilità e le abilità messe a disposizione da T-Union per gli appassionati del settore in questo grande evento globale e per tutto l’anno a seguire con nuove proposte e attività.

Iscrizioni Iscrizioni

Sono ammessi alla GGJ torinese un numero massimo di 250 persone. Le iscrizioni sono aperte sulla pagina EventBrite dedicata alla GGJ.

Programma dei talk

11.00 – 13.00: check-in

13.00 – 14:00: momento d’incontro e pausa pranzo, check-in

14.00: Marco Mazzaglia (T-Union / Mixed Bag / Synesthesia) - presentazione

14.15: Marco Lago (T-Union): “Fatevi i pixel vostri!”

14.45: Paolo Chiaramello e Luca Musso (Brain In The Box): “Voodoo e il Multiplayer”

15.15: Christian Steve Scampini (34BigThings): “Concept Art per i videogiochi”

15.45: Coffee break

16.00: Emanuela Zilio (T-Union / Digital Distillery / Università di Milano): “Il bando Creative Europe come possibile post Jam”

16.15: Devis Rossini: “Dalla GGJ a Steam: l'avventura di CapRiders verso la Serie A”

16.45: Video keynote da GGJ

17.00: lancio del tema

17.15: formazione dei gruppi e inizio lavori

Informazioni aggiuntive

Costo partecipazione: gratuito

Orario: aperto da venerdì 20.01.2017 - ore 11.00 a domenica 22.01.2017 - ore 19.00

Chi può partecipare: chiunque, nessuna particolare esperienza o formazione è richiesta

Limiti d’età: maggiori di 18 anni e minorenni con dichiarazione di responsabilità del genitore scritta

Sito web: http://globalgamejam.org/2017/jam-sites/turin

Sito web GGJ mondiale: http://globalgamejam.org

Location

Toolbox Coworking Via Agostino da Montefeltro, 2 – 10134 Torino – Italy

Come arrivare:

Bus: 4 / 42

Metro: Stazione Dante

Bike Sharing: Stazione 104, Mauriziano 1

Car Sharing: Corso Dante angolo Corso Turati

Iscrizione all’associazione T-Union

Per diventare un membro di T-Union potrà associarsi direttamente durante la Jam.

Per maggiori informazioni sull’iscrizione: http://t-union.it/associazione/come-associarsi/

Per info e contatti:

http://t-union.it/

Email: info@t-union.it

Le GGJ!

GGJ 2016 - http://globalgamejam.org/2016/jam-sites/turin-italy

GGJ 2015 - http://globalgamejam.org/2015/jam-sites/turin-italy

GGJ 2014 - http://globalgamejam.org/2014/jam-sites/turin